Nuova recensione!

Stamattina una bella SORPRESA dal blog di Rosa Elenia Stravato: una recensione sul mio ultimo libro “L’era della ghirlanda” (lo trovate in libreria oppure on line su Amazon, Mondadori, Feltrinelli, Ibs ecc.).

Eccola a voi.

“Qualcuno, un giorno, disse: “Avremo sempre Parigi”; è così che ho iniziato a leggere questo romanzetto tascabile. Avevo addosso delle consapevolezze che mi raccontavano una Parigi molto commerciale ma romantica. Una fitta rete di congestioni e suggestioni sovrastate dalla regina di ferro: la Torre Eiffel.

Carlo Molinari ci porta nella Parigi degli anni duemila con una freschezza dinamica capace di raccontare vicoli, strade e profumi. Un testo che diventa una passeggiata lunga ed avvolgente che ci si può concedere sotto gli ombrelloni assolati.

Pubblicato da Kimerik Edizioni è un ritratto bohémien di un mondo che ci oltrepassa inevitabilmente ma di cui, troppo spesso, non siamo consci.

Pascal è il protagonista eccentrico di questa novella boema nella quale la passione diventa il fil rouge che regna sovrano e che si compiace della ingordigia della carnalità. E poi vi è la meravigliosa musa Janet, croce e delizia di Pascal. Una passione avvolgente e dinamica capace di far venir voglia d’esser i protagonisti.

C’è la fascinazione vintage alla Casablanca, il brio della Traviata e la musica di un jazzista blues: ecco come scelgo d’invitarvi a questa lettura interessantissima!

Ma il tempo muove le sue lancette in un modo strano e improvvisamente il giovane Pascal si vede a dover mettere in gioco tutta la sua vita concedendosi ad un irrazionale stato di depressione, ansia, abbandono, smarrimento totale.

E così il caos diventa il demiurgo di una scena di cui non si conoscono i contorni.

Persino la vicina, Veronique, sarà artefice di punti interrogativi che danzeranno nel limbo delle festanti incertezze.

Una storia magica, accattivante e pronta a stupire.

Una storia eccentrica e garbata, a tratti nevrotica ma che insegna a sognare.

Rosa Elenia Stravato

“L’era della ghirlanda”: portatevelo sotto l’ombrellone, si legge in poco più di un’ora”! 🙂

Lo trovate anche qui:
http://carlo-molinari.simplesite.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: