Menzione d’onore Torino 2017


“Alla tua corte, ancora”

 

Sgorga poesia

dai tuoi occhi

di ceruleo dipinti,

dalle bionde chiome

che il collo accarezzano.

 

Non indossi ghirlande

di diamanti

ma dita a tratti

non più da ragazzina,

da fiumi d’acqua consunte.

 

È la nostra realtà,

che la tua beltà sublima.

 

È la tua verità,

che il mio Essere irradia.

 

2008 – 03/2017

 

“Menzione d’onore” al concorso nazionale di poesia “ALI Poesie d’amore” (Penna d’Autore), Torino 2017.

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: